Va o và?

Si scrive va o ? Delle due grafie, una è sicuramente scorretta anche se spesso usata. Scopriamo qual è con qualche esempio!

Va o ? Ecco qualche esempio

Va senza l’accento è la forma corretta, e rappresenta la terza persona singolare dell’indicativo presente del verbo andare:

Maria va a Milano una volta al mese.

Andrea sul lavoro va via sempre per ultimo.

con l’accento grave è un errore ortografico da non commettere.

Poi c’è una terza forma, cioè va’ con l’apostrofo che è il troncamento della seconda persona del modo imperativo del verbo andare:

Va’ (vai) via subito sennò mi arrabbio!

 

Forse hai anche questi errori:

Fa o fà?

Fu o fù?

Su o sù?

Va o và