Ne o nè?

Si scrive ne o ? Tra i due omonimi, uno è normalmente usato nella lingua italiana mentre l’altro è uno strafalcione da dimenticare. Tanto per aumentare la confusione, esiste una terza grafia dal significato totalmente diverso!

Ne o ? Ecco la risposta

Ne senza l’accento grafico può essere un avverbio di luogo:

Marco sta chiuso in camera e non ne vuole uscire.

O un pronome personale:

Sono andato a funghi ma non ne ho trovato neanche uno.

La grafia con l’accento grave semplicemente non si scrive perché è ortograficamente errata.

Infine, esiste una terza forma, cioè con l’accento acuto che funge da congiunzione copulativa:

Ti ho detto di non muoverti né di parlare per qualche secondo!

 

Forse hai anche questi dubbi:

Li o lì?

Se o sè?

Su o sù?

Ne o nè